Cava de' Tirreni Cultura e Spettacolo EVIDENZA Salerno video

“Una Torre per la Pace”: stasera la premiazione in Piazza Abbro

Parlare di pace, insegnare il valore dell’integrazione, di unione delle nazioni, sensibilizzare alle diversità, all’arricchimento delle culture. E’ necessario un lavoro continuo, gesti concreti come quello che da anni porta avanti l’Ente Sbandieratori Cavensi con il Festival delle Torri.

L’evento ha riproposto nelle scuole metelliane il tema della pace con il Concorso di Idee “Una Torre per la Pace”.

Oltre seicento gli alunni che hanno partecipato all’iniziativa provenienti da sette scuole del territorio: l’Istituto Comprensivo Giovanni XIII, la Scuola Don Bosco del I Circolo Didattico, la Scuola Santa Lucia del IV Circolo Didattico, l’Istituto Comprensivo Carducci-Trezza, la Scuola Opera Pia Di Mauro e i plessi di Via Della Corte e San Cesareo del II Circolo Didattico.

Premiato il dialogo sull’immigrazione

Vincitore del concorso e della categoria miglior narrazione è stato il dialogo degli alunni della classe II B dell’Istituto Comprensivo Giovanni XXIII, avente ad oggetto la storia dell’alunno di origine egiziana Mohamed Salah e il dramma dei migranti e degli sbarchi.

Ne abbiamo parlato con l’Assessore alle Politiche Sociali, Autilia Avagliano.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi