HiTech

Microsoft vuole Linkedin. sul piatto 26.2 miliardi di dollari (in contanti)

Microsoft si appresta a comprare Linkedin. L’operazione è valutata in 26,2 miliardi di dollari. Lo riferisce il Wall Street Journal. L’accordo prevede che Microsoft paghi per il social media che mette in contatto professionisti 196 dollari ad azione. In un comunicato Microsoft sottolinea come Linkedin “manterrà il suo brand, la sua cultura e la sua indipendenza”. LinkedIn è stata lanciata nel 2002 e conta 400 milioni di utenti, ha chiuso l’ultimo trimestre del 2015 con un rosso di 8,4 milioni di dollari. Non è la prima acquisizione di Microsoft: l’azienda attualmente guidata da Satya Nadella nel 2011 acquisì Skype per 8,5 miliardi di dollari, mentre nel 2014 ha comprato le attività ‘mobile’ di Nokia per riconvertirle negli smartphone Lumia. Un’operazione poco fortunata: l’azienda di Redmond pochi giorni fa ha ceduto la divisione dei ‘feature phone’ ad una sussidiaria di Foxconn, sbarazzandosi quasi di tutta l’eredità Nokia.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi