Cava de' Tirreni Eventi EVIDENZA Salerno

Il casale Sant’Anna all’Oliveto festeggia gli 80 anni dalla fondazione

Si prepara a spegnere 80 candeline il gruppo trombonieri Sant’Anna all’Oliveto: il casale più antico di Cava de’ Tirreni ha organizzato per l’occasione un evento d’ampio respiro tra cortei, spettacoli teatrali, esibizioni, coreografie, spari e fuochi d’artificio.

L’appuntamento è fissato per il prossimo 27 maggio alle 19.45 quando il casale si muoverà in corteo da piazza San Francesco lungo il borgo porticato: destinazione stadio comunale “Simonetta Lamberti” dove avrà luogo il clou della manifestazione.

A partire dalle 20.30, infatti, la compagnia teatrale parrocchiale di Santa Lucia metterà in scena una rappresentazione per narrare ai presenti le origini del casale e la nascita del gruppo di trombonieri. Spazio poi ai figuranti che si esibiranno sul manto verde del “Simonetta Lamberti” in coreografie di gruppo e batterie di spari.

Alla presenza delle autorità religiose e istituzionali, infine, sarà dato spazio allo spettacolo pirotecnico conclusivo prima di procedere con un momento di premiazione degli intervenuti.

Virtute duce, comite fortuna, historia scribemus

E’ questo il motto del gruppo Sant’Anna all’Oliveto, la cui fondazione risale al lontano 1937 quando Vincenzo Senatore e Vincenzo Baldi, nella notte del 2 febbraio, diedero vita al sodalizio. Nacque così il primo gruppo di Pistonieri di Cava De’ Tirreni. “Il Casale di Sant’ All’Oliveto”.

Nei suoi 80 anni  di storia il Gruppo si è visto protagonista in numerose manifestazioni, culturali e folkloristiche. I propri colori, Giallo e Verde, sono ispirati dal manto  di S.Anna all’ Oliveto. Il fregio, che rappresentato da un braccio armato, è tratto dallo stemma di famiglia di Vincenzo Baldi . Il gruppo oltre essersi fatto apprezzare in numerose rievocazioni storiche, da alcuni anni è scelto da diversi registi per scene teatrali in piazza e famosi teatri.

Il gruppo, oggi presieduto da Daniele Cibelli, si compone di 40 elementi, guidati da  due Regi Capitanei. Ad accompagnare il Gruppo Pistonieri: 12 Portavessilli con bandiere rappresentanti i colori del Casale: 40 musici (13 chiarine, 8 tamburi rullanti e 18 tamburi imperiali).

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi