Cava de' Tirreni Politica video

Bastolla: “ora le opere pubbliche”

Cava de’ Tirreni. L’assessore Enrico Bastolla passa dalla delega alle Attività Produttive a quella riguardante le Opere Pubbliche. Un cambio che va riequilibrare, in chiave di assetto, la giunta a firma Vincenzo Servalli. Di certo, a detta dell’assessore Enrico Bastolla, si tratta di una responsabilità, oltre che un atto di fiducia da parte del sindaco di Cava de’ Tirreni. Ciò non toglie che l’assessore sia contento del lavoro svolto fino a questo momento, ed è consapevole inoltre di lasciare un’eredità importante al già assessore al bilancio Adolfo Salsano. BastollaDall’informatizzazione dell’ufficio SUAP, fino alla sburocratizzazione dell’ente, per Enrico Bastolla sono questi i risultati maggiori raggiunti in circa un anno di assessorato. Non finisce qui, poiché la nuova delega alle opere pubbliche, seppur sgravi il Sindaco Servalli, da oneri ed attenzione quotidiana, certamente non sarà, per Bastolla, una passeggiata. Basti pensare alle molte opere da completare e quelle previste all’interno del programma triennale delle opere pubbliche. Occhi certamente puntati sul Trincerone ed il Palazzetto dello Sport, punti cardine della campagna elettorale del sindaco Vincenzo Servalli. Fatto sta che la prima pratica da espletare, almeno stando alle dichiarazioni dell’assessore, sarebbe piazza Bassi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi