Comunicato Stampa Cronaca EVIDENZA

Agropoli, continuano i controlli dell’Arma dei Carabinieri sul territorio

furto in tre locali

Ad Agropoli i Carabinieri continuano i controlli del territorio per il contrasto all’illegalità diffusa. Denunciate quattro persone

Continua l’incessante opera di prevenzione e repressione dei reati posta in essere dai Carabinieri della Compagnia di Agropoli, diretta dal Capitano Francesco Manna.

I militari nel corso di mirati servizi, hanno eseguito numerosi controlli per contrastare i reati in materia ambientale, alla circolazione stradale e nei luoghi maggiormente frequentati da giovani.

A Santa Maria di Castellabate i militari della locale Stazione, hanno proceduto al controllo di un 48enne pregiudicato e del proprio figlio 26enne i quali sono stati bloccati lungo la S.R. 267 a bordo di un autocarro adibito illecitamente a trasporto di rifiuti speciali e materiale ferroso, ed a termine degli accertamenti i due uomini sono stati denunciati in stato di libertà per l’illecita attività di gestione raccolta, trasporto e recupero di rifiuti ferrosi e pericolosi senza alcuna autorizzazione mentre il veicolo è stato sottoposto a sequestro.

Nel corso dei controlli i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno segnalato alla Prefettura di Salerno quale assuntore di sostanze stupefacenti un giovane trovato in possesso di alcuni grammi di hashish e denunciato in stato di libertà un automobilista per guida senza patente e per mancanza di copertura assicurativa RCA. del veicolo.

Continuano intanto i controlli da parte dei Carabinieri della Compagnia di Agropoli per contrastare ogni tipo di illegalità sul territorio.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi