Attualità Cronaca EVIDENZA

1 Maggio, Parigi: forti scontri tra polizia e black bloc

Molotov contro le Forze dell’Ordine durante il corte del primo maggio a Parigi. Tensione altissima a meno di una settimana dalle elezioni presidenziali

Parigi zona di guerra. Così appare la capitale francese in queste ore di alta tensione tra polizia e manifestanti. Doveva essere un corteo pacifico del primo maggio, che come ogni anno si tiene in diverse città nel mondo, invece, quello di Parigi si è trasformato in una vera guerriglia tra black bloc e caschi blu, con lancio di molotov, bombe carta, pietre, bottiglie di vetro e altro ancora.

A pochi giorni dall’elezione del nuovo Presidente, con il ballottaggio tra Marine Le Pen del Front National e Emmanuel Macron di En marche!, la Francia riceve un duro colpo.

Lungo il percorso della manifestazione sindacale, un gruppo di mascherati, nei pressi di piazza Bastiglia, ha dato il via agli scontri. Non mancano i feriti, al momento 3 poliziotti, uno in condizioni gravissime.

Tra i cori anche italiani, “siamo tutti antifascisti”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi