Campania Politica Salerno

Il Sindaco Voza rimpatriato dalla Turchia, arriva la solidarietà del Presidente Canfora

Sicurezza stradale

Il Sindaco di Santomenna è stato rimpatriato venerdì dalla Turchia per “motivi di sicurezza”. Arriva la solidarietà del Presidente della Provincia di Salerno, Giuseppe Canfora.

“Esprimo la mia piena solidarietà e del Consiglio Provinciale al Sindaco di Santomenna, Massimiliano Voza, fermato a Istanbul dalla polizia turca per il suo sostegno alla causa del popolo Curdo”.

Il Presidente della Provincia Giuseppe Canfora e il Consiglio Provinciale solidarizzano con il Sindaco di Santomenna, arrestato nei giorni scorsi in Turchia e poi espulso per “motivi di sicurezza”. Massimiliano Voza si era recato in Turchia per sostenere i diritti del popolo Curdo e in passato ha esercitato volontaristicamente l’attività di medico in condizioni di fortuna anche nell’ospedale di Kobane, in una città semidistrutta, subito dopo la liberazione dall’Isis.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi